Buongiorno amici lettori.
Vista la presentazione di questa sera al Milano Cafè di piazza Durante, 16 (Mi) non potevo non parlarvi del libro in questione: Le mille facce della stessa moneta di Francesco Nucera. Un’edizione AUGH! Edizioni, gruppo Alter Ego che ringrazio sempre di cuore per i libri che mi invia.
Undici racconti con un filo rosso che li unisce: la natura umana e le sue zone oscure. Uomini e donne costretti a scegliere tra ciò che è giusto e la loro salvezza.
Tra i protagonisti troviamo Carlo, commesso in un negozio di scarpe, Davide e il conducente Venturino, un agente segreto, Imma e Mario…
Il racconto che più mi ha colpito, per quanto non sia il più tragico, è quello di Diego che si piega alla paura e alla normalità di un posto colpito dalla criminalità organizzata dove anche un professore, che crede nei suoi ragazzi dandogli così una scelta, diventa pericolo.
Sono gli eroi e gli anti-eroi della vita quotidiana che possiamo incontrare semplicemente uscendo di casa.
L’autore racconta, in questa raccolta, la normalità di una vita che, purtroppo, ci lascia sempre un po’ di amaro in bocca.
 
Undici situazioni più o meno credibili, tratte dalla realtà di tutti i giorni quelle a cui Nucera regala vita.
Uno stile semplice, diretto senza molti fronzoli o giri di parole permette una lettura veloce che arriva in fretta a destinazione.
Su alcuni personaggi sarebbe bello leggere tutta la storia e non solo uno stralcio, sarà che a Diego io mi sono affezionata in fretta.
Il tutto ambientato nel secolo scorso, ma che resta attuale e veritiero.
Il libro è acquistabile come sempre sul sito della casa editrice, su Amazon e IBS.
Fatemi sapere se lo avete letto, se avete intenzione di leggerlo e cosa ne pensate.
Ricordatevi di seguirmi su Instagram (paolacalefato) e Facebook (MyPoBlog) per rimanere sempre aggiornati sulle mie letture.
Condividete se vi è piaciuto e iscrivetevi al blog per il prossimo articolo!
Non mi resta che augurarvi buona lettura!
A presto amici lettori!

Written by 

5 thoughts on “Libri da scoprire: Le mille facce della stessa moneta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *