Books,  Consigli libreschi

"15"

Bentrovati amici lettori!
Oggi parliamo di 15 di Luigi Pucci edito da Aletti.
Ringrazio l’autore per avermi omaggiata di una copia.
Un uomo, David, colpito da un colpo di fulmine per la misteriosa Kristina. Seguiamo una serie di varie e eventuali avventure paradossali che ci portano a vedere e conoscere la profondità dei sentimenti di questo biologo.
Scrittura veloce, instantanea e semplice da capire per una storia che va troppo veloce e si esaurisce in fretta: non ho infatti apprezzato la brevità. Una trama del genere, secondo me, meritava più spazio e più spiegazioni. Sono sicura che non avrebbe annoiato perchè la forza di Pucci sta proprio nella trama accattivante.
Se a primo impatto mi è sembrato di essere di fronte alla classica opera rosa a metà ho capito di non aver capito un bel niente: Pucci stravolge la storia e la rende sua e unica portandoci in giro per il mondo.
Il titolo è già di per sé un enigma: che indichi il tempo tra il novilunio e il plenilunio, che sia una sorta di monito, come nella religione cristiana, di cambiare qualcosa di importante della nostra vita o indica i 15 gradini di Gerusalemme? Questo potrà svelarcelo solo l’autore ma resto convinta che sia un libro che invita a un percorso spirituale e di rinascita a favore di noi stessi.
Non arrenderci mai e lottare sempre per le persone che amiamo.
Consigliato a chi vuole un libro breve, ma che allo stesso tempo stupisca e renda la lettura un film ricco di adrenalina.
Vi lascio qui il link per l’acquisto, vi ricordo che partecipo al programma di affiliazione di Amazon e quindi se deciderete di acquistarlo tramite questo link io riceverò una piccola commissioni, ma voi non spenderete di più!
Fatemi sapere se lo avete letto, se avete intenzione di leggerlo e cosa ne pensate.
Ricordatevi di seguirmi su Instagram (paolacalefato) e Facebook (MyPoBlog) per rimanere sempre aggiornati sulle mie letture.
Condividete se vi è piaciuto e iscrivetevi al blog per il prossimo articolo!
Non mi resta che augurarvi buona lettura!
A presto amici lettori!

Paola, classe 1994, milanese DOS (denominazione origine stressata). Divoratrice di libri, dipendente da serie tv e film. Petulante agonistica e polemica per necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *