Books,  Consigli libreschi

Un giorno alla volta

Buongiorno a tutti amici lettori!
Novembre sta finendo e tra oggi e domani leggerete le ultime due recensioni per questo mese. Venerdì invece vi aspetta il WrapUp con le letture del mese appena finito e qualche sorpresina.
Ora bando alle ciance e parliamo direttamente di Un giorno alla volta di Andrea Cantone edito da Lineadaria.
Ringrazio Andrea per avermelo fatto avere e per avermi permesso di conoscere Marta, la protagonista di questo libro e della vita che si può leggere in quelle pagine.
Siamo a metà degli anni ’80 in Lituania e la piccola Marta capisce fin da subito di quanto la sua vita sarebbe stata difficile, di come avrebbe dovuto lottare per raggiungere i suoi obbiettivi.
Un padre che ha messo in difficoltà la sua famiglia e che diventerà uno spettro nei ricordi di Marta, tanto da avere paura di ritrovarsi nelle stesse condizioni della madre. In tutto il romanzo gli uomini non ne escono particolarmente bene.
Cantone ci presenta una storia vera e nella pagine traspare l’amore che prova per la sua vera Marta. Racconta con pudore e rispetto la storia “difficile” della donna che ama.
Una Donna unica: non si arrende, lotta e coraggiosamente cambia la sua vita andando incontro all’ignoto.
Nella lettura noi percorriamo trent’anni di vita della protagonista e condividiamo con lei azioni quotidiane che nella sua realtà risultano eroiche.
Una storia vera consigliata a chi ha testa per capire le tematiche riportate e per mostrare al pubblico che dietro ad ogni sguardo e ad ogni sorriso c’è un vissuto e non sempre è positivo.

Il libro lo trovate in formato eBook qui a 0,99€ quindi non avete scuse per non leggerlo! In oltre se siete abbonati KindleUnlimited è nella vostra biblioteca.
Come sempre vi ricordo che sono affiliata Amazon e quindi se volte aiutarmi a crescere potete farlo acquistando direttamente dai link che vi lascio nei post senza avere delle spese aggiuntive.
Fatemi sapere se lo avete letto, se avete intenzione di leggerlo e cosa ne pensate.
Ricordatevi di seguirmi su Instagram e Facebook  per rimanere sempre aggiornati sulle mie letture.
Condividete se vi è piaciuto e iscrivetevi al blog per il prossimo articolo!
Non mi resta che augurarvi buona lettura!
A presto amici lettori!

Paola, classe 1994, milanese DOS (denominazione origine stressata). Divoratrice di libri, dipendente da serie tv e film. Petulante agonistica e polemica per necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *