Wonder di R.J. Palacio edito da Giunti Editori è uno dei libri più belli che si possano leggere sull’accettare le diversità altrui.
Da questo romanzo è stato tratto l’omonimo film con Julia Roberts.
August, detto Auggie, alle prese, non solo con il primo anno di scuola media, già di per sé difficile, ma anche con difficoltà di essere diverso. Auggie, infatti, a causa di una malformazione craniofacciale, sindrome di Treacher Collins che lo ha obbligato a lunghi periodi in ospedale, ha studiato a casa con la madre. Per la prima volta si trova a doversi confrontare con i pregiudizi e la cattiveria dei suoi coetanei che deriva da quella dei genitori. Tra amici, due genitori sempre pronti a tutto, una sorella che dovrà superare le sue paure Auggie non solo riuscirà a farsi accettare ma creerà anche una rete di supporto e protezione contro quelle persone che inevitabilmente proveranno sempre a ferirlo.
Un libro adatto a grandi e piccini perchè privo di quella retorica che fa pensare “poverino”. L’autrice R.J. Palacio, pseudonimo di Raquel Jamillo, rende con uno stile diretto un romanzo che affronta temi molto delicati e di cui normalmente si parla con un tono politically correct. Un romanzo che mostra come i pregiudizi siano facilmente superabili se ci si pone nella posizione di conoscere ciò che differenzia noi dagli altri.
È conoscere e vivere delle situazioni simili che crea quel senso di appartenenza e di gruppo che migliora.
Un testo che mi ha commossa, svuotata e fatto fare un bell’esame di coscienza e la sua forza è proprio nel sembrare un libro per bambini quando in realtà va letto in qualsiasi fase della vita e più volte.
Vi lascio qui il link per gli acquisti Amazon: vi ricordo che acquistando direttamente da questo link io riceverò una piccola commissione, voi non avrete nessuna spesa in più ma solo se lo fate subito. Se aggiungete il prodotto e poi uscite daAmazon questo non avviene.
Vi ricordo che per rimanere sempre aggiornati sulle mie letture basta seguirmi su Instagram e su Facebook, anche perchè prestissimo ci saranno delle novità e potrete seguirmi live da Tempo di libri.

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *