Books,  Consigli libreschi

"Le Braci" di Sándor Márai

Oggi vi voglio parlare di Le Braci di Sándor Márai edito Adelphi.

Un libro di cui ho sentito tantissimo parlare su Instagram e sul quale avevo delle altissime aspettative e che non sono state disattese.

Due uomini, cresciuti come fratelli, dopo anni si ritrovano in un castello ai piedi dei Carpazi e ripercorrono la loro vita: uno ha viaggiato per tutto il mondo, l’altro ha preferito la stabilità della sua casa. Vite diverse che però sono trascorse nell’attesa di quell’incontro, di quel duello di parole, che si risolverà solo con un segreto svelato.

L’opera che l’autore stesso non amava, perchè “troppo romantico”.

Mi ha colpita per la facilità con cui la vita divide due destini che sembrano intrecciati in modo irrimediabile. Le parole che feriscono e vengono per questo pesate e ponderate fino all’ultima, i silenzi carichi di sottintesi, gli sguardi che trasmettono quello che la voce non riesce.

Il libro del “mai dire mai” della vita che divide e riunisce mostrando gli uni agli altri i propri errori.

Il tradimento e la fuga per quarant’anni che culminano con un educato addio e un finale per le vite di entrambi.

Un libro intenso sentimentalmente parlando, ma lento in alcuni momenti. È un duello di ricordi, di intenti e soprattutto di quello che non viene detto, ma fatto capire al lettore. Un’amicizia rovinata per un amore e un amore rovinato per un’amicizia. Il limbo del non sapere e del non chiarire che divora due vite facendo così vivere in attesa del fatidico e ultimo scontro.

Consigliato a chi vuole una lettura diversa, sicuramente non è apprezzabile da chi vuole i grandi colpi di scena.

Vi lascio qui il link per l’acquisto Amazon (vi ricordo che acquistando direttamente da questo link io riceverò una piccola commissione, voi non avrete nessuna spesa in più ma solo se lo farete subito). Non perdetevi questa chicca che nelle librerie e per gli appassionati ha il suo perchè.

Ovviamente fatemi sapere cosa ne pensate voi e se avete titoli di quest’autrice da consigliarmi per continuare la sua scoperta!

Vi ricordo che per rimanere sempre aggiornati sulle mie letture basta seguirmi su Instagram, su Facebook e su Twitter. Ve lo consiglio perchè presto arriveranno tanti libri e tante novità.

Paola, classe 1994, milanese DOS (denominazione origine stressata). Divoratrice di libri, dipendente da serie tv e film. Petulante agonistica e polemica per necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *