Ogni prima volta, Ogni prima volta di Justin A. Reynolds, Piemme, Justin A. Reynolds, Reynolds, Recensione, Io leggo, Books, Traduzione, Piemme, Battello a Vapore, Recensione, My Po Blog,
Books,  Consigli libreschi,  Libri per grandi e piccini

Ogni prima volta di Justin A. Reynolds

Ogni prima volta di Justin A. Reynolds edito da Piemme è il romanzo che descrive alla perfezione il “Ci è mancato poco” “Bastava tanto così per farcela”.

Un romanzo per ragazzi? Si, ma, come spesso accade, penso sia riduttivo e andando avanti con la lettura di questa recensione cercherò di spiegarvi al meglio il perchè.

Ogni prima volta di Justin A. Reynolds: l’autore

Justin A. Reynolds prima di scrivere è stato operatore per un’impresa di disinfestazione, inserviente in un’acciaieria, apprendista alla NASA e venditore di rubinetti di lusso. È stato anche infermiere, fino a quando non ha scambiato il suo stetoscopio con una penna… ma gli piace pensare che siano entrambi strumenti per rivelare il cuore.

Ogni prima volta è il suo primo romanzo, un successo internazionale in fase di pubblicazione in 18 Paesi.

Ogni prima volta di Justine A. Reynolds: la trama

Jack King è un esperto in “Ci è mancato poco”.

Ci è mancato poco perché tenesse il discorso di fine anno, ci è mancato poco perché entrasse nella squadra sportiva della scuola e ci è mancato poco perché conquistasse la ragazza della sua vita. Poi Jack incontra Kate a una festa.

I due restano a parlare fino all’alba, si scoprono innamorati degli stessi film e della stessa marca di cereali. È un colpo di fulmine in tutto e per tutto. Ehi, Jack, niente più “Ci è mancato poco”! Invece no, perché Kate muore.

Normalmente la storia si concluderebbe qui, ma la morte della ragazza rispedisce Jack indietro nel tempo al loro primo incontro e lei è di nuovo lì. Bella e radiosa come sempre. Sembra una follia eppure se il destino ha davvero deciso di offrirgli una seconda possibilità, lui è determinato a prenderla al volo. Ma nessuna azione è senza conseguenze e quando si gioca con i fili del destino – si sa – ogni scelta può essere fatale.

Ogni prima volta, Ogni prima volta di Justin A. Reynolds, Piemme, Justin A. Reynolds, Reynolds, Recensione, Io leggo, Books, Traduzione, Piemme, Battello a Vapore, Recensione, My Po Blog,
“Non voglio spendere l’intera esistenza per sembrare migliore agli occhi delle altre persone”
Ph: @paola-calefato

Ogni prima volta di Justin A. Reynolds: la recensione

Ogni prima volta di Justin A. Reynolds è un romanzo dal forte taglio cinematografico – seriale. È Jack King a raccontare la sua stessa storia e la storia di Kate, della sua famiglia e degli amici che lo circondano

Ogni prima volta è un romanzo dalla prosa semplice, simpatica che va a smorzare le tematiche forti che affronta: la morte, la malattia, la famiglia, amicizia, padri assenti… Justin A. Reynolds affronta tutto questo con gli occhi di un giovane adulto che ha l’incredibile possibilità di tornare indietro nel tempo e cercare di imparare dai suoi errori.

Jack King, protagonista di Ogni prima volta di Justin A. Reynolds, è tutti noi. Ha la fortuna di avere quel maledetto tasto “Rewind” e di poter mettere ordine nel caos che è la sua vita e quella di chi gli sta accanto. Il giovane King combatte contro un destino infausto e a tratti capriccioso.

Un amore che va difeso da chi? Dalla vita fondamentalmente. Ogni nostra scelta comporta una rinuncia, tenere contento qualcuno significa ferire qualcun altro. Jack lo impara e ce lo insegna: ogni volta che torna indietro per salvare Kate capisce che il destino non ha intenzione di fargli vivere una vita senza tutte le persone che ama.

Ecco che Ogni prima volta di Justin A. Reynolds da essere un romanzo per ragazzi diventa un romanzo per tutte le età: una rinuncia che ci fa soffrire e priva un’altra persona della possibilità di essere felice è una decisione sbagliata. Smettiamola di dire “Non voglio soffrire e per questo…” per questo nulla se si soffre in due o in tre vuol dire che non è la strada giusta da percorrere.

Ogni prima volta di Justin A. Reynolds è un insegnamento da tenere ben presente: non esistono seconde possibilità, esistono solo occasioni e felicità sprecate.

Ogni prima volta di Justin A. Reynolds: il pubblico

Il romanzo di Justin A. Reynolds è consigliato a un pubblico di giovanissimi e di chi sta per prendere importanti decisioni per la sua vita. Un’opera così delicata e profonda si adatta bene per un pubblico da 14 anni in poi.

Ogni prima volta di Justin A. Reynolds è adatto a chi ha amato La mia estate Indaco e Shhh – L’estate in cui tutto cambia.

Come sempre vi lascio qui sotto i link di affiliazione con cui potete supportarmi: vi ricordo che per ogni acquisto generato da questi link io percepisco una piccola percentuale e a voi non costa assolutamente niente.

Per tutte le novità e le letture in corso ricordatevi di seguirmi sui miei profili social Instagram, su Facebook, su Twitter e su YouTube.

Non mi resta che augurarvi una buona lettura

Tra carboidrati, maschere idranti e letture le mie avventure avvengono. Un po' ve le racconto qui insieme a dosi massicce di caffè! Divoratrice di libri, dipendente da serie tv e film. Petulante agonistica e polemica per necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *