Storitel, Muzzopappa, audiolibri, podcast, Storitel.it, servizio di streaming, servizio, libri in ascolto, my po blog, lifestyle, libri in ascolto, libri nelle orecchie, podcast,
Books,  Colori,  LifeStyle,  Novità

Storytel – Guida all’ascolto

Storytel è il servizio per ascoltare audiolibri e podcasts. Un catalogo ricco in cui può essere difficile scegliere cosa ascoltare.

Oggi cercherò di mostrarvi quali sono i titoli che non potete assolutamente perdere.

Storytel – 14 giorni di prova

Cliccando qui e creando un account avrete a disposizioni quattordici giorni di prova che, una volta terminati, diventeranno un abbonamento mensile a €9,99.

Storytel – I romanzi

L’azienda mi ha omaggiata di un mese gratuito e vi posso dire che lo sto sfruttando al massimo: ho iniziato ascoltando Muzzopappa a pezzi: è stato divertente ascoltare questi brani andando in giro per Milano e passando effettivamente in alcune zone da lui raccontante. Non partendo e non andando più in Puglia in alcuni brani ho ritrovato qualche pezzo della mia infanzia e soprattutto mi è sembrato di sentirne gli odori: il mare che si mischia al sugo di pomodoro…come posso dimenticarlo?

Poi ho approfittato per ascoltare una lettura che mi aveva fatta innamorare: La verità sul caso Harry Quebert, da cui hanno tratto una splendida serie tv è letto, in questo caso, da Gioele Dix: un ascolto intenso e che ti fa sognare.

Durante la Readathon (di cui vi parlerò presto) ho ascoltato Addio ai fantasmi di Nadia Terranova: un’opera che arriva al cuore, letta da Elena Radonicich mi ha tenuta in suspance per tutta la narrazione e mi sono pentita di non aver mai recuperato il libro…mannaggia a me!

Storytel – I podcast

La prova di questo servizio mi ha aperto un mondo che “snobbavo” un po’: i podcast!

I miei preferiti in italiano sono Ordinary Girls di Florencia di Stefano e Elna Mariani Abichain. Riflettono sulla condizione della donna nel primo ventennio del 2000 in modo ironico e che permette molte riflessioni. Dalla sessualità alla pubblicità siamo sicuri che è davvero cambiato il modo di concepire il ruolo della donna?

Mi sono piaciuti molto gli episodi di Solferino riguardanti l’allunaggio e riguardanti i grandi temi della attualità come la Brexit.

Storytel è entrato nella mia quotidianità: mai più giornate senza libri solo perchè l’ho dimenticato a casa. Comodo, intuitivo e soprattutto non consuma Giga: infatti la sera vi basterà scaricare quello che vorrete leggere il giorno dopo e via. Tutto quello di cui avete bisogno offline.

Per tutte le novità e le letture in corso ricordatevi di seguirmi sui miei profili social Instagram, su Facebook, su Twitter e su YouTube.

Ricordatevi anche che nella home del blog potete iscrivervi alla newsletters in partenza da ottobre!

Non mi resta che augurarvi una buona lettura

Tra carboidrati, maschere idranti e letture le mie avventure avvengono. Un po' ve le racconto qui insieme a dosi massicce di caffè! Divoratrice di libri, dipendente da serie tv e film. Petulante agonistica e polemica per necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *