Europa. la meglio gioventù di Edoardo Vigna, Europa, La meglio gioventù, Neri Pozza, Riflessione, My Po Blog,
Books,  Colori,  Consigli libreschi,  Pillole di riflessione

Europa – La meglio gioventù di Edoardo Vigna

Europa – La meglio gioventù di Edoardo Vigna (Neri Pozza) è il reportage che prima è uscito a puntate sul 7 de Il corriere della sera e poi è diventato un piccolo libro dalle riflessioni sconfinate.

È l’affresco di una generazione che si ricorda cosa significa “Essere umani”.

Ringrazio la casa editrice per il gentile omaggio.

Europa – La meglio gioventù di Edoardo Vigna: La mia riflessione

L’affresco che viene portato davanti agli occhi del lettore è quella di una generazione “Europa”. Sono quei giovani che, zaino in spalla, hanno lasciato la loro nazione e hanno iniziato a chiamare casa e metter su famiglia in un’altra. Sono la generazione che fa ancora un po’ sperare l’umanità.

È la generazione della curiosità. Non si fermano davanti ai precetti obsoleti di una società ormai superata e cercano di conoscere senza giudicare o provare paura per l’altro, per le altre culture. Non conoscono la parola “confine”. Vivono in paesi stranieri sentendosi a casa e costruendola, lottando per i diritti altrui e tendendo la mano a chi è meno fortunato. Si sono realizzati lontano da quello che è il loro Paese ma uniscono le loro tradizioni a quelle di dove si trovano creando bellezza.

Non conosco l’odio per chi è diverso e sanno che ognuno ha un potenziale. Ognuno può realizzarsi ovunque. Sono consapevoli che nascere dalla parte giusta del globo è una questione di fortuna, non di giustizia. Ecco perchè non conoscono il pregiudizio, sono coloro che scendono in piazza contro le emissioni di CO2, sono in piazza per i diritti della comunità LGBT.

Sono la speranza dell’umanità e questo riassunto degli incontri di Edoardo Vigna lo dimostra e fa sperare che ci sia ancora speranza per il nostro mondo.

Europa – La meglio gioventù di Edoardo Vigna: l’autore

Edoardo Vigna, al Corriere della Sera da 24 anni, è caporedattore nella redazione di 7 su cui ha firmato negli ultimi 15 anni reportage, inchieste, interviste e servizi di copertina. Oggi è titolare della rubrica settimanale intitolata Leadership. Su corriere.it è autore del blog Globalist.com. Con il collega Enrico Marro, ha scritto Sette mesi di Berlusconi, radiografia della prima esperienza di governo del fondatore di Forza Italia. È tutor al Master in Giornalismo della Scuola Walter Tobagi dell’Università degli Studi di Milano.

Europa – La meglio gioventù di Edoardo Vigna: la trama

Questo è un viaggio dentro l’Europa e dentro i giovani europei – dentro i loro sogni, i loro timori, il loro vivere senza confini – partito dal desiderio di vedere e capire che cosa sta cambiando. È diventato l’autentico incontro con una generazione. Nei pub, nelle scuole e nelle università, sui mezzi pubblici, nei parchi urbani, in discoteca, nelle feste private, sul lavoro.
Dieci città – Berlino, Riga, Siviglia, Dublino, Copenhagen, Atene, Praga, Varsavia, Stoccolma, Strasburgo. Dieci parole chiave, una per ogni città: Street, Indipendenza, Misura, Talento, Felicità, Cambiamento, Arrangiarsi, Condivisione, Tecnologia, Apertura.
Un migliaio di giovani intervistati fra i quindici e i trentacinque anni: la studentessa italiana che a Strasburgo ha vinto una gara di retorica in francese, il ventenne dublinese che organizza la vita e il lavoro degli startupper, il violinista praghese che sogna in grande suonando sul Ponte Carlo, il graffitaro ateniese che vuole lasciare il segno sui muri della città, la lobbista berlinese che vende sciarpe e cappelli fatti da lei nei mercatini di strada…
Ne emerge il ritratto di una gioventù europea piena di talento che, nonostante tutto, crede fermamente in un futuro senza limiti né barriere.

Il pubblico

Leggetelo per innamoravi della nostra Europa.

Della stessa casa editrice trovate le recensioni di Un dolore così dolce e Le sette morti di Evelyn Hardcastle.

Come sempre vi lascio qui sotto i link di affiliazione con cui potete supportarmi: vi ricordo che per ogni acquisto generato da questi link io percepisco una piccola percentuale e a voi non costa assolutamente niente.
Per tutte le novità e le letture in corso ricordatevi di seguirmi sui miei profili social Instagram, su Facebook, su Twitter e su YouTube.

Tra carboidrati, maschere idranti e letture le mie avventure avvengono. Un po' ve le racconto qui insieme a dosi massicce di caffè! Divoratrice di libri, dipendente da serie tv e film. Petulante agonistica e polemica per necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *