• “Matrigna” di Teresa Ciabatti

    Matrigna è un romanzo che si legge in apnea. Si ha un disperato bisogno di arrivare all'ultima pagina per capire i meccanismi della mente di Noemi che Teresa Ciabatti mette nero su bianco.