Il diritto di opporsi, Michael J Jordan, Film, Fazi Editore, Film,

Il diritto di opporsi

Il diritto di opporsi, film tratto dall’omonimo romanzo edito in Italia da Fazi editore, racconta la realtà giudiziaria dell’Alabama degli anni ’80 e ’90 e, in particolare, del caso di Walter McMillan. Diretto da Destin Daniel e distribuito da Warner Bros.

Trama

Il diritto di opporsi racconta la storia di Bryan Stevenson, promettente avvocato appena laureato da Harvard che decide di trasferirsi in Alabama e fare qualcosa che nessuno aveva mai fatto prima: difendere icondannati alla pena di morte e tutti coloro che non potevano permettersi una giusta difesa. Affiancato dalla sua collaboratrice Eva Ansley, porta avanti una difficile battaglia per assicurarsi la giustizia tra i suoi clienti tra cui Water McMillian. Qui inizia uno dei casi che ha cambiato il sistema giudiziario americano, per sempre.

Cast

Un cast stellare per Il diritto d’opporsi: Jamie Fox ha ricevuto il premio come miglior attore non protagonista ai SAAG Awards. Bray Stevenson è interpretato da Micheal B. Jordan, mentre Eva Ansley da Brie Larson.
Troviamo inoltre nel cast O Shea Jackson Junior ( Anthony Ray Hilton) e Rafe Spall ( Tommy Champan). Un cast ben assortito e perfetto per i ruoli a loro assegnati.

Recensione

Il diritto di opporsi é un film che ha riscosso molto successo ed é facile capire il perché: tratta di tematiche attuali, come il razzismo, la pena di morte, il sistema giudiziario e il vero concetto di giustizia.
Temi che vengono spesso trattati in modo brutale e altre volte in modo più sottile, grazie al perfetto incontro tra colonna sonora, montaggio delle scene, bravura degli attori a comunicare le emozioni dei protagonisti senza parlare. Mi sono ritrovata con le lacrime agli occhi solo vedendo Micheal B.
Jordan (Bryan Stevenson) trattenere le lacrime lui stesso. Inoltre, non sono rimasta stupita dal premio ricevuto da Jamie Fox per la sua magistrale interpretazione e sono sicura che riceverà molti altri riconoscimenti.
Il diritto di opporsi é un film che sa coinvolgere ed emozionare. Durante la visione é surreale rendersi conto che si tratta di una storia realmente accaduta e di situazioni simili che purtroppo o per fortuna, accadono ancora ai giorni nostri.

Vi aspetto sul mio sito e su Instagram e vi ricordo che nella home del blog potete iscrivervi alla newsletter!

Non mi resta che augurarvi una buona lettura

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: